×

Che fascino il festival teatrale negli scavi archelogici di Velleia Romana (PC)

Che fascino il festival teatrale negli scavi archelogici di Velleia Romana (PC)

Festival di Teatro Antico di Veleia
Dal 17 giugno al 21 luglio
Area archeologica Veleia Romana
Lugagnano Val d’Arda (PC)

324.9297592
info@veleiateatro.com
www.veleiateatro.com

 

Il Festival di Teatro Antico di Veleia è un evento annuale che celebra la fusione tra storia, cultura e spettacolo. Questo festival si svolge nel suggestivo scenario dell’area archeologica di Veleia, situata nella verde campagna dell’Emilia-Romagna, a pochi chilometri da Piacenza.

Veleia, antica città romana fondata nel I secolo a.C., è un luogo intriso di storia e mistero. Le sue rovine, tra cui un teatro, un foro, terme e abitazioni, sono immerse in un paesaggio davvero suggestivo. Durante il festival, queste vestigia prendono vita grazie agli spettacoli teatrali, che si tengono all’aperto o in spazi appositamente allestiti. Di Veleia abbiamo parlato anche qui.

Il festival teatrale inizia il 17 giugno per concludersi a fine luglio.

Il programma
“Sempre sia rodato” con Alessandro Bergonzoni: Questo spettacolo, in anteprima, esplora il concetto di “prove aperte al chiuso o viceversa”. Bergonzoni, noto attore e comico, offre una performance unica e coinvolgente.

“Ifigenia in Aulide” diretto da Fausto Russo Alesi: si tratta di una prima nazionale della classica tragedia greca di Euripide. Un viaggio nel dramma e nella passione. Un’esperienz arricchita dall’ambientazione negli scavi archeologici.

“Quando gli Dei erano tanti” con Marco Baliani: Baliani, uno dei più importanti drammaturghi italiani, esplora le scritture di Roberto Calasso, portando alla luce miti e leggende.

Stefano Massini racconta il mito: occasione unica per ascoltare uno dei più talentuosi autori contemporanei mentre ci guida attraverso le storie degli dèi e degli eroi.

“Anchise” e “Il lago dell’Oblio” con César Brie: due prime nazionali che esplorano temi universali come l’amore, la memoria e la ricerca di senso. Il regista e attore argentino porta un nuovo spettacolo ispirato all’Eneide (dopo l’Anchise dello scorso anno): Il lago dell’Oblio.

Qui il programma ufficiale

Il festival di teatro antico si svolge nella suggestiva cornice di Veleia Romana, l’Area Archeologica Nazionale ubicata in località Velleia (460 metri sul livello del mare) nel comune di Lugagnano Val d’Arda (provincia di Piacenza). Veleia si trova a 35 Km di distanza da Piacenza (insomma a un’ora e mezza circa da Milano): la si può raggiungere passando per Carpaneto Piacentino.

Velleia_Romana-1-300x225 Che fascino il festival teatrale negli scavi archelogici di Velleia Romana (PC)

L’area Archeologica di Veleia Romana (PC)

Share this content:

Commento all'articolo