×

Al Summer camp (in Toscana) si impara a suonare meglio

Al Summer camp (in Toscana) si impara a suonare meglio

Un’estate per imparare o per perfezionare le proprie capacità di giocare con gli strumenti musicali? Ci ha pensao la Cemm, scuola di musica tra le più note in Italia. In un posto splendido, in piena Toscana. Ecco ii Music Summer Cemm Camp, i seminari estivi di jazz (dal 13 al 17 luglio) e pop-rock (dal 17 al 21 luglio) organizzati dalla Cemm.

Tra gli insegnanti ci sono dei bei nomi: il chitarrista David Gilmore, docente presso il Berklee College of Music di Boston, insieme a Dario Deidda (basso), Pietro Tonolo (sax), Massimo Manzi (batteria), Ruben Bellavia (batteria), Tiziano Tononi (batteria),WalterDonatiello (chitarra), Dario Faiella (chitarra), Flavio Boltro (tromba), Valerio Silvestro (pianoforte) e Cinzia Spata (canto) per il dipartimento jazz.
Per le lezioni di pop-rock, gli insegnanti saranno Ruggero Brunetti (chitarra), Luca Colombo (chitarra), Roberto Gallinelli (basso), Maurizio Dei Lazzaretti (batteria), Tony Guerrieri (canto), Giovanni Boscariol (tastiere) e Claudia Marchetti (canto).

I seminari, che si terranno presso il Poggio Cennina Resort a Bucine, Arezzo, sono aperti a musicisti professionisti, amatori e studenti. Gli studenti saranno divisi in due livelli (intermedio e avanzato) e le lezioni dureranno sei ore al giorno: quattro al mattino per strumento e canto, e due al pomeriggio per gli ensemble.
Sono previsti laboratori specifici per bassisti, batteristi, tastieristi, chitarristi e cantanti. Inoltre, Luca Chiaravalli terrà un laboratorio di songwriting, arrangiamento e produzione. Per il dipartimento jazz, ci sarà un workshop dedicato alle big band con lezioni collettive al mattino e performance di brani moderni per orchestra jazz al pomeriggio.

I Music Summer Cemm Camp offrono un’interessante proposta formativa, con gruppi di lavoro suddivisi per livello, per permettere agli studenti di approfondire e sviluppare le proprie capacità. Lo studio intensivo settimanale permette di trattare temi che durante le lezioni tradizionali non vengono approfonditi. Durante il tempo libero, i partecipanti potranno utilizzare gli spazi della struttura per lo studio personale o per suonare insieme. Ogni sera nella piazzetta del borgo toscano si terranno jam session.

La quota di iscrizione è di 390 euro, con possibilità di alloggiare presso il Poggio Cennina Resort a tariffe convenzionate. A chi frequenta i Camp verrà rilasciata una certificazione per la richiesta dei crediti formativi.

Per informazioni: segreteria@cemmusica.com; tel: 0295039675.

Share this content:

Commento all'articolo