×

A Forest Festival: 3 giorni di musica indie a Cigole (BS)

A Forest Festival: 3 giorni di musica indie a Cigole (BS)

A Forest Festival
Dal 31 maggio al 2 giugno 2024
Parco di Palazzo Cigola Martinoni
Cigole (BS)
https://www.aforestfestival.com/

 

Certo, non è esattamente vicinissimo a Milano. Ma il “A Forest Festival” (titolo preso da un celeberrimo brano dei Cure?) che si tiene dal 31 maggio al 2 giugno al parco del Palazzo Cigola Martinoni di Cigole (Bs) merita una segnalazione secondo noi.

Cigole è un paesetto a un’ora e mezza (forse qualcosa di più) da Milano, e si trova a sud di Brescia in direzione Cremona. I ragazzi che organizzano questo festival però meritano attenzione perché propongono un cartellone di voci poco note ai più, ma proprio per questo degne di essere seguite:  giovani (e non) artisti italiani ma anche di provenienza internazionale. Gente che osa, che propone cose attuali e coraggiose, ricche di contaminazioni e.. corrosioni.

L’ingresso è gratuito e c’è una cucina sarà attiva dalle 19:00, che offre prodotti locali per tutte le esigenze alimentari. Non poteva mancare l’offerta di birra, peraltro artigianale grazie alla presenza del birrificio Classe 85 di Fiesse. Non solo. C’è anche il mercatino vintage che si apre nelle tre sere della manifestazione.
Se volete un assaggio di cosa potrete ascoltare a Cigole ecco una playlist creata dagli organizzatori della rassegna.

 

Il programma

Venerdì 24 Maggio:

– Ore 21:00 The Lancasters: Gruppo italiano che esplora le sonorità rock con un tocco moderno e dinamico.

– Ore 22:00 J.P. Shilo, Steve Shelley (Sonic Youth), Mika Bajinski: Trio che combina le esperienze di musicisti leggendari con un sound unico e sperimentale.

Venerdì 31 Maggio:

– Ore 21:00 Gab De La Vega & The Open Cages (Italia): Cantautore che trasforma l’energia del punk in melodie acustiche profonde e sentite.

– Ore 22:00 Busted Head Racket (Australia): Band che porta un assalto di synth-punk energico e provocatorio dall’Australia.

– Ore 23:00 Kill Your Boyfriend (Italia): Duo che fonde post-punk e industrial per creare atmosfere intense e oscure.

Sabato 1 Giugno:

– Ore 21:00 Siouxie & The Skunks (Italia): Band che evoca lo spirito del punk con performance travolgenti e appassionate.

– Ore 22:00 BIKE (Brasile): Gruppo psichedelico brasiliano che ha conquistato il pubblico internazionale con le sue vibrazioni uniche.

– Ore 23:00 Camilla Sparksss (Canada/Svizzera): Artista che mescola elettronica e performance visive, creando esperienze sensoriali uniche.

Domenica 2 Giugno:

– Ore 20:30 Submeet (Italia): Trio che sperimenta con il post-punk e il rumore, creando paesaggi sonori intensi.

– Ore 21:30 San Leo (Italia): Duo che esplora l’ipnotico e il minimalismo attraverso un sound potente e evocativo.

– Ore 22:30 Yalla Miku (Svizzera): Collettivo che fonde generi e culture diverse, creando una musica ricca di influenze globali.

Share this content:

Commento all'articolo