×

Super party con il jazz di Falzone alla Cascina Cuccagna

Super party con il jazz di Falzone alla Cascina Cuccagna

Doppio concerto jazz Giovanni Falzone – Young Spirits & Super Party con ospiti a sorpresa e jam session
Martedì 21 maggio, ore 19.30 e 21.30
Un posto a Milano, Cascina Cuccagna
via Cuccagna 2/4, Milano
Ingresso libero
Informazioni e prenotazioni: tel. 025457785
info@unpostoamilano.it
www.musicamorfosi.it/prodjgi

 

Sarà una serata davvero speciale quella di martedì 21 maggio con il Super Party, cioè la festa di compleanno organizzata in onore del trombettista e compositore Giovanni Falzone. Falzone, uno dei jazzisti di punta della scena italiana e internazionale, compirà 50 anni e celebrerà questo traguardo guidando il quartetto Young Spirits. Questa formazione comprende gli emergenti Diego Albini al pianoforte, Enrico Palmieri al contrabbasso e Antonio Marmora alla batteria. Il gruppo promette di offrire un’esperienza musicale unica, grazie alla sinergia tra il talento consolidato di Falzone e l’energia dei giovani musicisti che lo affiancano.

Falzone stesso ha spiegato il concept alla base di Young Spirits: «Young Spirits nasce con il desiderio di indagare le potenzialità che offre una grande metropoli come Milano, città oggi molto fertile e con un numero notevole di giovani musicisti di valore. L’obiettivo di questo mio nuovo progetto è quello di scrivere, di volta in volta, musica originale per organici differenti, dal piccolo gruppo alle formazioni orchestrali». Questo spirito di esplorazione e innovazione è emblematico della sua carriera, caratterizzata da un continuo desiderio di spingersi oltre i confini convenzionali del jazz.

La serata sarà articolata in due set. Nel primo, il pubblico potrà godere delle composizioni originali di Falzone eseguite dai Young Spirits, mentre nel secondo set, il trombettista siciliano sarà affiancato da altri musicisti, suoi partner abituali nei tanti gruppi da lui guidati nel corso della sua carriera, oltre a ospiti a sorpresa. Questa sezione culminerà in una travolgente jam session, un’imperdibile occasione per assistere alla magia dell’improvvisazione jazzistica al suo massimo splendore.

Questo evento rappresenta anche un’occasione per celebrare i vent’anni di collaborazione e amicizia tra Falzone e Musicamorfosi. Nel 2004, questa associazione culturale autonoma iniziava la sua attività di ideazione, produzione, organizzazione e promozione musicale. Da allora, Musicamorfosi ha dato vita a spettacoli, concerti, festival ed eventi in tutto il mondo, dai grandi teatri italiani a luoghi insoliti e singolari. Le sue attività hanno attraversato la Brianza, il Cile, la Svizzera, Capo Verde, il Portogallo e l’Africa, sempre con un obiettivo preciso: fare comunità attraverso la musica e la cultura.

Quindi, buon divertimento al concerto e naturalmente tanti auguri a Giovanni!

Share this content:

Commento all'articolo