×

I Notturni di Monza Visionaria: due serate di musica e show non stop

I Notturni di Monza Visionaria: due serate di musica e show non stop

Monza Visionaria
Concerti
Notturni, Installazioni di luce e suono
Sabato 11 e domenica 12 maggio
Villa Reale di Monza
Il costo è di 10 euro in prevendita e 15 euro alla porta
www.monzavisionaria.it
reggiadimonza.it
Biglietti qui: www.mailticket.it/manifestazione/Z938/i-notturni

 

Sabato 11 e domenica 12 maggio, a Monza sarà possibile immergersi in un’esperienza unica, liberi di muoversi, osservare, ascoltare e ballare al ritmo della musica e degli stimoli offerti dagli artisti.

Quest’anno, i Notturni si ampliano, abbracciando non solo il suggestivo Roseto della Villa Reale di Monza ma anche gli spazi interni del complesso monumentale progettato dal Piermarini. Sarà un affascinante dialogo tra gli ambienti regali e le numerose opere d’arte presenti.

L’evento prenderà il via nei magnifici ambienti della Reggia, dalle 18:30 alle 22:00. Gli appartamenti reali del primo e del secondo piano nobile si trasformeranno in scenari di spettacoli mozzafiato. Nel Salone da Ballo, i talentuosi pianisti Davide Cabiddu e Diego Albini, accompagnati dalla cantante Marta Frigo, si esibiranno con il magico gran coda Tallone, definito “il pianoforte più bello del mondo”.
La Sala del Trono ospiterà un Photoboot con Betty Boop, mentre nella Sala degli Specchi si terrà un concerto dell’Orchestra Canova diretta da Enrico Saverio Pagano, con il tenore Thomas Hobbs.

Domenica, dalle 18:30 alle 22:00, sarà possibile godere delle esibizioni dell’Orchestra Canova per una Royal Classic Experience da non perdere. Nel guardaroba degli appartamenti reali, arricchito dall’installazione imponente di un chandelier in vetro di Murano, il jazzista Francesco Sensi suonerà la sua chitarra elettrica, per un’esperienza polisensoriale.

Gli spazi della Reggia Contemporanea del secondo piano nobile ospiteranno minilive di musicisti di talento, come Zoe Pia, mentre gli appartamenti del Principe di Napoli accoglieranno esibizioni di Clara Miraglia e Margherita Carbonel, che renderanno omaggio a Jim Hall.

Infine, dalle 21:30 fino a mezzanotte, ci si immergerà nella magica atmosfera dei Notturni al Roseto per una maratona di spettacoli, performance e musica live. Il Bramante Quartet proporrà standard jazz rivisitati, seguito dalla Rusty Brass con il suo sound esuberante. La Mefisto Brass offrirà un mix esplosivo di elettronica e techno. Ci saranno anche performance con tamburi giapponesi e danze con il Sugarino Project e La Clé de l’Art.

In caso di maltempo, i Notturni si terranno negli spazi della Reggia di Monza, accessibili con un biglietto d’ingresso. I biglietti sono disponibili online.

Share this content:

Commento all'articolo