×

Una mattinata di capolavori musicali barocchi al Gerolamo

Una mattinata di capolavori musicali barocchi al Gerolamo

concerto Europa barocca
Domenica 5 maggio, ore 11
Teatro Gerolamo
Piazza Beccaria, 8
Biglietti Da 8 a 28 €.
I biglietti sono in vendita presso la biglietteria dell’Auditorium di Milano, oppure online su Vivaticket.
Orari biglietteria Auditorium di Milano: Martedì-Domenica, 10 – 19.
02 83389.401
biglietteria@sinfonicadimilano.org

 

Il programma
Johann Sebastian Bach
Canonic Trio Sonata in Fa maggiore BWV 1040

Georg Philipp Telemann
Fantasia in La maggiore da “12 fantasie per flauto solo”

François Couperin
Suite di danze

Georg Friedrich Händel
Suite n. 5 in Mi maggiore HWV 430, mov. n. 4 “Il Fabbro Armonioso” (arr. oboe, fagotto, arpa)

Pietro Domenico Paradisi
Sonata n. 4 in La maggiore per arpa sola

Jan Dismas Zelenka
Trio Sonata n. 5 in Fa maggiore per due oboi, fagotto e continuo ZWV 181

Luca Stocco Oboe
Paola Scotti Oboe
Andrea Magnani Fagotto
Elena Piva Arpa

 

Le matinée di musica da camera presso il delizioso Teatro Gerolamo, curate dall’Orchestra Sinfonica di Milano, sono diventate un imperdibile appuntamento nella vita culturale milanese. Il penultimo evento della stagione, in programma per domenica 5 maggio alle ore 11, promette di essere una vera delizia.

“Europa Barocca” è il tema di questo nuovo evento al Teatro Gerolamo. Luca Stocco e Paola Scotti agli oboi, Andrea Magnani al fagotto e Elena Piva all’arpa saranno i protagonisti di questo trionfo del barocco. La selezione musicale includerà opere di Johann Sebastian Bach, Georg Philipp Telemann, Antonio Vivaldi, François Couperin, Georg Friedrich Händel, Pietro Domenico Paradisi e Jan Dismas Zelenka.

La Trio Sonata in Fa maggiore BWV 1040 di Bach, la Fantasia in La maggiore da “12 fantasie per flauto solo” di Telemann (nell’arrangiamento per oboe solo), e la Trio Sonata in Sol minore RV 81 di Vivaldi sono solo alcuni dei capolavori che saranno eseguiti. Inoltre, saranno presenti la Suite di danze di Couperin, la Suite per clavicembalo in Mi maggiore, IV movimento “Il Fabbro armonioso” di Händel (nell’arrangiamento per oboe, fagotto e arpa), la Sonata n.4 in La maggiore per arpa di Paradisi e la Trio Sonata n. 5 in Fa maggiore di Zelenka.

Questo programma offre un’ampia panoramica della musica barocca europea, con ogni brano che rappresenta in modo unico lo spirito di quest’epoca dorata della musica. Dai maestri Bach e Telemann, ai virtuosi come Vivaldi e Händel, fino ai compositori meno conosciuti ma altrettanto affascinanti come Couperin, Paradisi e Zelenka, l’evento promette di trasportare il pubblico in un viaggio attraverso i secoli e i paesi.

Ogni brano racconta una storia unica: dalla gioiosa vivacità delle sonate di Bach e Vivaldi, alla grazia e alla bellezza delle fantasie di Telemann, fino alla maestosa grandezza delle suite di Händel. La musica barocca è un tesoro di emozioni e sfumature, e questo concerto sarà un’opportunità straordinaria per immergersi in essa e lasciarsi trasportare dalle sue meraviglie.

In conclusione, la Trio Sonata n. 5 in Fa maggiore di Zelenka offre un perfetto epilogo a questo viaggio musicale. Zelenka, un tempo sottovalutato ma ora riscoperto, dimostra con questa composizione la sua maestria e il suo genio, che lo collega agli altri grandi del periodo barocco.

 

Share this content:

Commento all'articolo